Democratici nel mondo
Materiali
PD
AreaDem
21 Marzo 2013

I populisti esistono
e sono un pericolo

Argomento: Politica
Autore: Franco Mirabelli

In queste settimane, prima e dopo le elezioni, diverse persone mi hanno detto che denunciare i pericoli costituiti dai populismi, come noi facciamo, rischia di essere giusto ma inutile se non spieghiamo cosa significa e di cosa stiamo parlando. Provo, allora, a fare qualche considerazione a partire da ciò che avviene in queste ore.

Trovo che Berlusconi, continuando ad insistere per il governissimo e a dirci che siamo irresponsabili, sia semplicemente comico. Noi, per il bene del Paese, dovremmo forse allearci con chi ha sempre sacrificato l'interesse del Paese per il proprio ed è arrivato a corrompere dei senatori per far cadere un governo?! Se Berlusconi ha davvero così a cuore il bene del Paese e non il proprio perché non si toglie da mezzo, libera l'Italia dall'anomalia di un sistema politico in cui una parte è preoccupata principalmente di salvare il capo dai processi, salvaguardare i suoi interessi economici e considera gli altri problemi secondari?

I Grillini oggi verranno in Parlamento a spiegarci che ci devono controllare. Non ho niente in contrario a farmi controllare, anzi è una prerogativa di ognuno ma, se mi si spiega che solo loro avrebbero la legittimità di controllare gli altri, mi si deve spiegare anche chi controllerà poi loro. I tribunali del popolo non hanno mai aiutato le democrazie.

Sappiamo chi è Berlusconi, non sappiamo ancora bene quale sarà l'evoluzione del M5S, anche se alla stretta sembra essere un altro partito con un uomo solo al comando che si sta dedicando a demolire (non che non ci sia nulla da demolire, anzi) piuttosto che a costruire le risposte di cui il Paese ha urgentemente bisogno. Comunque, alla fine, l'idea che c’è alla base è la stessa: di fronte alla crisi e alla giusta rabbia, si dice “ci penso io che sono ricco e mi sono fatto da solo e urlo ciò che voi pensate, che vi indico anche i nemici su cui scaricare la vostra incazzatura e, naturalmente, chi non la pensa come noi va escluso, deve sparire, non può avere cittadinanza nel nostro mondo”. Questi si chiamano populismi e non hanno mai fatto il bene delle persone più deboli, sole e libere.

Le foto presenti su nuovitaliani.it sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.
Powered by Adon