Democratici nel mondo
Materiali
PD
AreaDem

Ricerca argomento "Mondo"


Risultati ricerca:

19 Marzo 2013
Papa Francesco,
dalla fine del mondo
Argomento: Mondo

Ha scelto un nome che porta in sé un programma. La vita del Poverello d’Assisi è stata segnata dalla drammaticità e dalla radicalità delle scelte, ed il suo amore per la povertà non era finalizzato a se stesso: egli serve il povero perché Cristo vuole essere cercato nei poveri. Non era uomo di mediazioni: il suo ideale è l’applicazione del Vangelo sine glossa, ovvero senza cedimenti alla logica mondana.

09 Maggio 2012
Allez la France,
allez l’Europe?
Argomento: Mondo

Ritratto di François Hollande. “Mister Normalità” ha sconfitto Sarkozy ed è il secondo socialista a salire all’Eliseo dopo Mitterrand. La sua elezione rappresenta veramente un nuovo corso per l’Europa?

30 Aprile 2012
Riscriviamo il mondo,
riconquistiamo le parole
Argomento: Mondo

Conferenza internazionale dei parlamentari progressisti a Roma. I leader di quattro continenti si sono soffermati su tutte le questioni cruciali: crisi economica, primavere arabe, sviluppo sostenibile.

15 Marzo 2012
I massacri in Siria
e l’ignavia delle diplomazie
Argomento: Mondo
Autore: Guelfo Fiore

Donne e bambini sventrati, fatti a pezzi, violati. Come a Srebrenica. E anche stavolta il mondo resta fermo. Si fanno calcoli. Si valutano pro e contro. E allora non chiamiamola più "comunità" internazionale.

19 Dicembre 2011
Europa, avanti piano
il motore Merkozy è imballato
Argomento: Mondo

Il Consiglio europeo era chiamato a prendere decisioni “storiche”. Ma gli esiti sono stati deludenti. L’asse franco-tedesco ha mostrato mancanza di coraggio e scarsa leadership. E ora l'euro rischia.

21 Ottobre 2011
Ha vinto la giustizia sommaria
ma è l’ora della pacificazione
Argomento: Mondo

Avremmo preferito affidare il dittatore libico a un Tribunale Internazionale, ma il gorgo della violenza ha generato un epilogo di sangue. Che deve diventare il prologo di una nuova stagione. L'Italia ha un compito da svolgere, anche se alcuni dei nostri governanti sono passati dal baciamano allo sberleffo. Secondo la peggiore delle tradizioni patrie.

19 Settembre 2011
Onu, Israele, Palestina
il governo eviti passi falsi
Argomento: Mondo

Alle Nazioni Unite arriva la risoluzione per il riconoscimento dello Stato palestinese. Ecco perché la promessa di Berlusconi a Netanyahu è un errore che va contro l'interesse nazionale.

13 Settembre 2011
Le Torri della memoria
(dieci anni dopo)
Argomento: Mondo

Il mondo ha ricordato il decennale della tragedia delle Twin Towers. La morte di bin Laden ha chiuso il cerchio. Ma davvero quell’evento ha cambiato la storia e le nostre vite? Per molti americani non è così.

12 Settembre 2011
Tutte le incognite
della nuova Libia
Argomento: Mondo

Tripoli ha girato pagina, ma sarebbe un errore proclamare “missione compiuta”. Per vedere la nascita di una democrazia non basta aspettare il giorno delle elezioni. Il ruolo della diplomazia italiana.

22 Luglio 2011
Il mondo nuovo
guarda a Oriente
Argomento: Mondo

La relazione di Lapo Pistelli agli Incontri Riformisti 2011 ai Bagni di Val Masino. "Il cuore del Pianeta, il motore interno del suo organismo, si è poderosamente messo in movimento verso est e verso sud. Che ruolo può giocare l'Europa nel quadro di un multipolarismo ibrido? E l'Italia, almeno l'Italia per la quale politicamente ci impegniamo?".

10 Maggio 2011
Osama bin Laden
tra mito e realtà
Argomento: Mondo

La morte del capo di Al Qaeda è avvolta nel mistero. Come la sua vita. Un enigma. La sua biografia non spiega granché. E la sua morte, che quella biografia dovrebbe cristallizzare, non semplifica le cose.

03 Maggio 2011
Quella strada
da Abbottabad a Sana’a
Argomento: Mondo

Come cambiano gli scenari del terrorismo internazionale dopo il blitz del commando USA. L'attenzione si sposta da Afghanistan e Pakistan alla penisola arabica, fino ad arrivare in Somalia.

24 Marzo 2011
Intervento inevitabile
vi spiego perché
Argomento: Mondo

L'operazione poggia la sua legittimità sul principio dell'intervento umanitario, che può anche tramutarsi in ingerenza. L'impiego delle armi è la prima, inevitabile misura per bloccare la repressione contro i civili.

Documenti visualizzati 13 - Documenti totali 19
Pagina 1  2  - Pagine totali 2
Le foto presenti su nuovitaliani.it sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.
Powered by Adon