Democratici nel mondo
Materiali
PD
AreaDem

Notizie


Cerca nei documenti di questa sezione

Testo Condizioni di ricerca Risultati per pagina


07 Maggio 2013
Andreotti, ovvero
la maschera del potere
Argomento: Vite

La vicenda umana di Giulio Andreotti si è legata così inestricabilmente alla storia della Repubblica da sembrare quasi che l’una sia la biografia dell’altro, o viceversa. Più che della politica, il “Divo” fu il teorico ed il praticante della religione del potere. La cui sola aspirazione era quella di durare. La sua mancanza di progettualità non gli impedì di ottenere risultati importanti, per esempio agli affari esteri.

02 Maggio 2013
Ma il “grillismo”
nel Pd può durare?
Argomento: Politica

Lo scenario del 2007 non c’è più. È ormai archiviato. Siamo in un’altra stagione politica. Prendiamone atto prima che sia troppo tardi. E avviamo un confronto vero. Se non si vuole che il giocattolo imploda.

30 Aprile 2013
Dopo l’elezione
del capo dello Stato
Argomento: Politica

La bocciatura di Marini e Prodi, il colpo alla nostra credibilità dato da decine di franchi tiratori, le conseguenti dimissioni del segretario, hanno fatto emergere problemi irrisolti, nodi che il Pd dovrà sciogliere al congresso. Un nuovo gruppo dirigente dovrà decidere quale riformismo, quale partito e quali alleanze vogliamo. Senza ambiguità o mediazioni al ribasso. Perché il Pd è un progetto che serve all'Italia.

27 Aprile 2013
La grande sfida
dei figli dell’Ulivo
Argomento: Giovani e futuro

Abbiamo una sola possibilità per rendere nuovamente credibile il progetto del Pd: rifondarlo su basi nuove e affidarlo, finalmente, a coloro che hanno iniziato a far politica dopo il crollo del Muro di Berlino.

16 Aprile 2013
Una generazione
in cerca di speranza
Argomento: Giovani e futuro

Le parole del Pontefice e della presidente della Camera sono le più belle che i giovani abbiano ascoltato negli ultimi anni. Riflessioni intense, profonde e capaci di suscitare un po’ di fiducia.

10 Aprile 2013
Pd, ritorna
il rischio “scissione”?
Argomento: Politica

La soluzione concreta a questa intricata vicenda della formazione del nuovo governo è molto importante. Anche e soprattutto per il futuro e per la prospettiva politica dello stesso Partito democratico.

05 Aprile 2013
Lo stallo politico
e la porta stretta per uscirne
Argomento: Politica

La via maestra per risolvere questa situazione, un accordo politico fra le maggiori forze, è allo stato preclusa. Lo è perché il M5S ha detto e ripetuto con toni offensivi di essere indisponibile: giudica tutti i partiti sullo stesso piano e vorrebbe vederli sparire. E perché il PdL, che invece disponibile sarebbe, chiede in cambio un mercimonio istituzionale e un salvacondotto giudiziario per Berlusconi.

21 Marzo 2013
I populisti esistono
e sono un pericolo
Argomento: Politica

Sappiamo chi è Berlusconi, non ancora cos’è il M5S. Per ora sembra un altro partito con un uomo solo al comando, impegnato a demolire piuttosto che a costruire le risposte di cui il Paese ha bisogno.

19 Marzo 2013
Dopo le elezioni,
giovani da riconquistare
Argomento: Giovani e futuro

Abbiamo davanti due strade: o li demonizziamo, accusandoli di essere stati ingenui e irresponsabili, o ci poniamo seriamente in ascolto del loro disagio, della loro disperazione, dei loro desideri.

19 Marzo 2013
Papa Francesco,
dalla fine del mondo
Argomento: Mondo

Ha scelto un nome che porta in sé un programma. La vita del Poverello d’Assisi è stata segnata dalla drammaticità e dalla radicalità delle scelte, ed il suo amore per la povertà non era finalizzato a se stesso: egli serve il povero perché Cristo vuole essere cercato nei poveri. Non era uomo di mediazioni: il suo ideale è l’applicazione del Vangelo sine glossa, ovvero senza cedimenti alla logica mondana.

11 Marzo 2013
Una riflessione
sul voto al M5S
Argomento: Politica

Molti italiani hanno votato Grillo per chiedere un cambiamento. Ma senza governo non sarà possibile approvare alcuna proposta di legge. I “cittadini” eletti devono risolvere il loro rapporto con le istituzioni.

07 Marzo 2013
Proposta per un governo
né di tecnici né di larghe intese
Argomento: Politica

Il Pd aveva il dovere morale prima ancora che politico di fissare una strategia. Anche per salvaguardare la stessa credibilità del partito. E sottoporre al M5S gli 8 punti programmatici è corretto e costruttivo.

05 Marzo 2013
Populismo e popolo
Argomento: Politica


La somma dei voti del M5S e della destra rappresenta una bocciatura della cosiddetta Agenda Monti. Grillo e Casaleggio rappresentano un’evoluzione del populismo berlusconiano, perché da un medium tradizionale come la televisione hanno trasferito la loro iniziativa sulla Rete. Ma il M5S è diventato il primo partito perché ha impattato domande sociali che altrove non trovavano risposta.

Documenti visualizzati 13 - Documenti totali 406
Pagina 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Successive - Pagine totali 32
Le foto presenti su nuovitaliani.it sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.
Powered by Adon