Democratici nel mondo
Materiali
PD
AreaDem

Notizie


Cerca nei documenti di questa sezione

Testo Condizioni di ricerca Risultati per pagina


06 Novembre 2012
Lo sviluppo sostenibile
può battere la crisi
Argomento: Economia

La green economy non decolla. Colpa della debolezza dell’Onu e dell’Europa. E dei veti incrociati di Stati Uniti, Russia, Cina, ma anche dei paesi più poveri. La strada insomma è ancora lunga e ricca di insidie, ma inevitabile. È necessario avviare un percorso di crescita economica meno inquinante, più sicura e più rispettosa dell’ambiente. Creando nuove opportunità per l’industria e l’occupazione.

06 Novembre 2012
Antifascismo, Europa, Nato
storia di un cattolico genovese
Argomento: Vite


Cento anni fa nasceva Paolo Emilio Taviani. Fu un protagonista della storia italiana restando sempre fedele agli ideali della Resistenza, del popolarismo, della dottrina sociale della Chiesa, dell’unità europea. Il suo fermo atlantismo non gli ha mai fatto perdere di vista il grande valore del dialogo e del rispetto verso tutti gli avversari.

06 Novembre 2012
Alcool e gioco d’azzardo,
generazione da riconquistare
Argomento: Giovani e futuro

I falsi miti, le promesse tradite, il miraggio di una vita comoda e senza sacrifici. I giovani del Duemila non hanno sviluppato anticorpi per respingere modelli sbagliati. Ora vanno coinvolti in un nuovo progetto.

25 Ottobre 2012
Dopo la “nuttata” c’è il rischio
che tutto torni come prima
Argomento: Economia
Autore: Guelfo Fiore

Non c'è traccia di un'idea di modello di sviluppo diverso dall'attuale. La crisi non ha investito tutti. Gli “immuni” sono quelli che tirano i fili e che con i soldi orientano l'opinione generale. E quindi gli stili di vita.

24 Ottobre 2012
Todi Due:
i contorni si precisano

Le conclusioni del seminario sono l’agenda di una nuova area di centro, con contenuti socialmente avanzati. Dopo due anni cambia totalmente di segno un’operazione che era nata guardando a destra.

22 Ottobre 2012
Primarie, parliamo di governo
basta polemiche interne
Argomento: Politica

Il gossip è fuori luogo. È arrivato il momento di concentrare l'attenzione su ciò che il Pd vuole e chiede per sostituire Monti tra sei mesi. E quindi, definire il programma e chiarire il sistema di alleanze.

22 Ottobre 2012
Studenti e insegnanti
si tendono la mano
Argomento: Giovani e futuro

Scendendo in piazza accanto ai propri professori, i ragazzi hanno fornito una dimostrazione pratica di ciò che affermiamo: questo Paese non avrà un futuro se le varie generazioni non collaboreranno tra loro.

18 Ottobre 2012
Cavalcare l’antipolitica
o riformare l’Italia
Argomento: Politica

La questione centrale su cui gli elettori delle primarie dovranno pronunciarsi è il futuro che vogliamo per il Paese. Bisogna aprire una stagione di riforme, non dettate dall’emergenza ma da scelte politiche.

11 Ottobre 2012
Il debito da saldare
cinquant’anni dopo
Argomento: Cultura
Autore: Guelfo Fiore

La persona e la comunità sono i pilastri antichi della fede, che il Concilio liberò dalle incrostazioni per riproporli con forza. Oggi dobbiamo scartavetrare i sedimenti che li hanno nuovamente celati.

09 Ottobre 2012
La dottrina sociale
di papa Ratzinger
Argomento: Cultura

Nell’enciclica Caritas in Veritate c'è una dura critica del liberismo di Reagan, che poi, passando per Londra, è giunto in Italia. Dove ha segnato l'inizio della fase politica che stiamo ancora attraversando.

08 Ottobre 2012
I credenti
e i “principi non negoziabili”

Un sondaggio fotografa lo stato dell’arte tra gli elettori cattolici. E rivela che essi hanno a cuore gli stessi problemi degli altri cittadini. Le questioni etiche vengono molto dopo crisi economica e corruzione.

08 Ottobre 2012
Il dramma
di una generazione sfiduciata
Argomento: Giovani e futuro

Gli studenti scesi in piazza in questi giorni sono diversi da quelli dell’Onda. Noi non eravamo anti-politici. Loro sono contrari al sistema e non credono più in niente, perché si sentono abbandonati.

05 Ottobre 2012
Il patriottismo costituzionale
di un uomo di legge
Argomento: Vite


Ora che le macerie della seconda Repubblica sono sparse e che la polvere del crollo si va lentamente diradando, resta l’esempio di uomini come il professor Leopoldo Elia. Che avevano creduto in una storia diversa. In una democrazia diversa. In un’Italia diversa. Oggi più che mai si sente la sua mancanza. Un ricordo a quattro anni dalla scomparsa.

Documenti visualizzati 13 - Documenti totali 406
Pagina 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Successive - Pagine totali 32
Le foto presenti su nuovitaliani.it sono prese in larga parte da internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.
Powered by Adon